sei dei nostri cocktail e locali preferiti a Barcellona

11th luglio 2014
sei dei nostri cocktail e locali preferiti a Barcellona

Dal momento che Barcellona è la destinazione EBS in grado di unire la vita da spiaggia, la professione di barman e il fascino delle grandi città come nessun’altra, è giunto il momento di dare inizio al conto alla rovescia. La vita notturna di Barcellona è estremamente ricca e diversa da quella di qualsiasi altra città europea, quindi di seguito vogliamo aiutarti a scoprire sei dei nostri cocktail e locali preferiti a Barcellona:

Razzmatazz è enorme e accontenta tutti

Razzmatazz
I cinque spazi distinti di questo gigantesco club formano il parco giochi notturno praticamente dell’intera gioventù barcellonese. Troverai indie rock nel Razz Club, tech-house al Loft, techno pop al Lolita, electro pop al Pop Bar ed electro rock nella Rex Room. Le band in repertorio vanno dagli Arctic Monkeys ai Banarama. Il biglietto solitamente permette di accedere a tutte e cinque le sale (a prescindere dal programma della serata), nonostante le performance live siano soggette a una tariffa di ingresso separata.

Scegli il Sala Apolo nei week end per un’iniezione di elettronica

Sala Apolo
Sala Apolo, uno dei club più famosi di Barcellona, è una sala da ballo degli anni quaranta, caratterizzata da (fantastica) atmosfera e (pessima) acustica. Le band in repertorio vanno dai Toots & the Maytals ai Killing Joke, ma ricorda che i biglietti dei concerti delle band non comprendono l’ingresso in discoteca; sarà necessario rientrare e pagare un ingresso aggiuntivo per accedere al club. Di mercoledì, i DJ offrono ritmi africani e latini; i giovedì sono dedicati al funk, alla musica brasiliana, all’hip hop e al reggae; di venerdì e sabato, il locale offre un’esplosione di perforante musica elettronica.

BeCool rappresenta il clubbing europeo per eccellenza

BeCool
Le tendenze più recenti della scena elettronica minimalista di Berlino giungono a Barcellona in questa elegante sala concerti. Al termine delle performance live di rock star locali e gruppi indie internazionali di successo, una folla numerosa e amante della musica si scatena al ritmo dell’elettronica e tra i bizzarri effetti visivi di accompagnamento. Al piano superiore, nella Red Room, i DJ indie pop rock offrono un’alternativa ai ritmi martellanti della sala principale.

Vai al piano superiore per tuffarti nel paradiso dei cocktail

7 sins lounge
Conosco Seven, lo spaventoso film con Brad Pitt e Morgan Freeman, praticamente a memoria, e sono sicuro che bere troppo non faceva parte dei peccati di quel film. Quindi penso che non si corra alcun rischio a godersi un cocktail alla 7 sins lounge. Uno staff fantastico, interni barocchi e cocktail spettacolari al piano superiore! Il piano inferiore offre eventi regolari e la folla è eclettica. Un posto fantastico per provare e apprezzare un cocktail preparato alla perfezione prima di spostarsi in un club più grande.

Vai al piano superiore per tuffarti nel paradiso dei cocktail

Boutique bar dell’Ohla hotel
Ti avvisiamo subito che l’Ohla Hotel è un’oasi di incredibile eleganza minimalista nel cuore di Barcellona. Quindi parliamo di prezzi da capogiro; nonostante tutti alla EBS siano grandissimi fan del bar interno dell’hotel, nessuno di noi ha mai soggiornato all’Ohla. Il Boutique Bar, comunque, è incredibilmente elegante, caratterizzato da pareti tappezzate di scaffali in legno color abete, un bar retroilluminato e invitante e una magnifica vista su Via Laietana. A presiedere le operazioni, un mixologist pluripremiato, coadiuvato dagli altri barman dall’altissima professionalità. Con orari di apertura che si estendono fino alle prime ore del mattino, ti consigliamo di provare questo locale almeno una volta.

Il bar Dry Martini ha servito più di un milione di Martini

Bar Dry Martini
Una specie di istituzione locale, questo bar si chiama Dry Martini Bar e, se ti stai chiedendo cosa ordinare, basta pensare al nome. Questo posto è una specie di santuario del Martini. E, accidenti, di sicuro sanno come preparare anche gli altri drink. Aperto nel 1978 dal maestro Pedro Carbonell (che continua a curarne la gestione), e parte dell’impero di Javier de las Muelas, Dry Martini offre uno staff eccezionale, un’abbondanza di arredi in legno scuro e una quantità impressionante di bottiglie. Ordina un Martini, e guarda il barman preparare il tuo drink con un’abilità e un’attenzione all’altezza della filosofia alla base di questo locale. Questo bancone ha visto servire più di un milione di Martini, un numero in continua crescita.

Ti è venuta voglia di precipitarti a Barcellona, in Spagna, e di provare sulla tua pelle tutte le altre esperienze offerte da questa città? Ottieni maggiori informazioni sulla nostra sede di Barcellona e scopri le date dei corsi di quest’anno.